Romania 2017 - Ivan Perriera

Vai ai contenuti

Menu principale:

Romania 2017

continenti > Europa



Programma
I Partecipanti
Itinerario
Guarda il montaggio delle foto












I commenti integrali dei partecipanti


EQUIPAGGIO n. 1
Grecia 04, Tunisia, Libia 05, Puglia 06, Russia 06, Marocco 06, Egitto 07, Turchia 08, Slovenia 08, Siria e Giordania 09, Sicilia 10, Marocco 12, Marocco 13, Slovenia 14, Sicilia 15, Uzbekistan 15, Grecia 15, Russia 16, Spagna 16, Romania 17

Ritornare in Romania dopo 13 anni, con l'ingresso in Europa, avrebbe dovuto farmi capire che avrei trovato una nazione "nuova". Ma ogni più rosea attesa è stata superata. Le strade, anche quelle secondarie, una volta veri e propri colabrodi, perfette.
I carretti trainati da cavalli per il trasporto di tutto... una rarità (nel 2004, specialmente, in Bucovina e Transilvania, rappresentavano il 40% dei veicoli circolanti).
I bambini che chiedevano elemosina, caramelle, penne, praticamente spariti!
Il gruppo, pur essendo composto da tanti nuovi amici, subito amalgamati con gli habitué, è stato perfetto. Puntuale, ordinato, disponibile. Bravi tutti.
Unica pecca, la concomitante Pasqua cristiana con quella ortodossa che ci ha impedito di visitare l'interno del Castello di Peles, pur avendo goduto dello splendore esterno.
Ivan e Silvana (Isernia)


EQUIPAGGIO n. 2

(Marocco 13, Sicilia 15, Grecia 15, Sardegna 16, Russia 16, Romania 17)
Caro Ivan,
io e Anna ti ringraziamo per il bel viaggio.
E' stato bellissimo, sia per i posti visitati che per il gruppo dei partecipanti; tutti simpatici!
Tu e Silvana siete stupendi e fa sempre piacere partecipare ai viaggi che organizzate.
Ovviamente... ci vediamo alla prossima avventura.
Cosmo e Anna (Guidonia)

EQUIPAGGIO n. 3  
(Russia 06, Egitto 07, Catez 08, Siria e Giordania 09, Sicilia 10, Romania 17)
Ciao Ivan,
è stato un viaggio bellissimo con un bel gruppo e un ottimo organizzatore.
Un grazie speciale per la disponibilità
Cosa dire ancora... ci vediamo al prox viaggio.

Franco e Antonietta (Mentana)

EQUIPAGGIO n. 4
(Libia  08, Marocco 09, Romania 17)
Questa è stata la prima volta che viaggiavamo con te personalmente.
La tua professionalità è super (a parte la canzoncina).
"Fisso" ed io, ci auguriamo di poter fare ancora numerosi tour con te.
Hai saputo gestire magistralmente gruppo mantenendo l'affiatamento e risolvendo le varie situazioni d'emergenza che si sono sono verificate.
Per Capodanno organizzi qualcosa?
         Ciao a tutto il gruppo.
Nando e Maria Teresa (Genova)

EQUIPAGGIO n. 5
(Marocco 13, Catez 14, Russia 16, Romania 17)
“Non ho parole”!!!  Per  esprimere le emozioni del viaggio: la gioia di conoscere e di fare che ci ha trasmesso Budapest, colorata e variopinta, una delle città più belle del mondo; la spiritualità dei monasteri della Bucovina;  il fascino dei superbi Castelli di Bran e Peles; l’aspetto “sovietico” di Bucarest; il tutto insieme alla luce e ai colori del Mar Nero, al giallo e al verde dei campi di colza e grano; ai nidi delle cicogne, alle bellezze naturali delle montagne imbiancate da una grande nevicata mentre le attraversavamo e per finire le Meteore.
Il viaggio si è svolto percorrendo strade, con nostra grande meraviglia e sorpresa, in buona parte perfette, allietate da una compagnia serena, sempre accompagnati dalla dolce melodia di “mammina mia come posso essere felice….”.
Un grazie ai simpatici e disponibili compagni di viaggio, a presto e buona strada a tutti.
Un grande abbraccio a Silvana ed Ivan, come sempre simpatici e grandi organizzatori, ricordando sempre che vicino ad un grande uomo c’è sempre una grande donna.
Enzo e Carla (Roma)

EQUIPAGGIO n. 6
(Russia 16, Romania 17)

Questo è il secondo viaggio che facciamo con te... uno piu bello dell'altro. Posti meravigliosi, piacevole compagnia e ottima organizzazione.
Tutto bene (nonostante il piccolo contrattempo della batteria, ma anche questo fa parte dell'avventura).
Ci vediamo al prossimo viaggio!
Grazie ancora della tua  disponibilità.
Un abbraccio
Mario e Teresa (Fiumicino)

EQUIPAGGIO n. 7
(Romania 17)

E’ stato un bel viaggio (peccato il freddo!), magistralmente guidato da Ivan, sempre disponibile ad aiutarci nei momenti di necessità ed a rallegrarci con le sue canzoni.
Comitiva simpatica e, come tutti i camperisti, sempre pronti all’amicizia e ad una sana risata.
Un grazie sincero a te Ivan e Silvana nella speranza di poter partecipare ad altri viaggi e rincontrarci tutti.
Mario e Tea (Recanati)

EQUIPAGGIO n. 8
(Romania 17)
Ciao Ivan,
siamo rimasti molto contenti ed entusiasti di questo viaggio (Pasqua in Romania ecc. ecc.) da te organizzato.
Abbiamo trovato una compagnia tranquilla e gioiosa in modo particolare dovuto a te, persona preparata, allegra e disponibile in ogni occasione, veramente squisita. Non tralasciamo di nominare la SCOPA, (Marcello), persona allegra e ironica che ha contribuito con le sue battute, alla riuscita del viaggio.
Ancora ringraziamenti e speriamo che ci sia ancora da poter stare insieme. Cari saluti a te e Silvana.
Tonino e Pina (Falconara Marittima)

EQUIPAGGIO n. 9
(Romania 17)
[image:image-8]Ciao Ivan e grazie.
Sei stato un ottimo animatore. Durante i lunghi trasferimenti per fortuna non ci è mai mancata l’allegria promossa dalle tue canzoni e dalle battute che sapevi provocare nel gruppo. Inutile parlare delle bellezze dei luoghi visitati. Mi sarebbe piaciuto fermarmi anche in qualche misero paese della BUCOVINA che, ho avuto l’impressione, essere la regione più povera della Romania e luogo da cui provengono molti dei miseri emigranti che in Italia vivono di espedienti (?!) per strada senza un tetto. Ti preghiamo di tenerci informati sui Tuoi prossimi viaggi e/o raduni. Grazie ancora e un saluto anche a tutto il gruppo “ Pasqua in Romania.
Carlo e Giuseppa (Falconara Marittima)

EQUIPAGGIO n. 10
(Romania 17)

Abbiamo visto casualmente appena rientrati un documentario molto interessante proprio sulla Romania, grazie al quale abbiamo potuto osservare  gli interni del castello di Sinaia, veramente all'avanguardia, ed altro.
Il viaggio e' andato ben oltre le nostre aspettative; siamo rimasti colpiti dalla dignità delle persone, dalla bellezza dei paesaggi e dei siti visitati nonché dalla pulizia dei luoghi.
Ottima la conduzione del gruppo e l'affiatamento degli equipaggi.
Avremmo solo voluto approfondire  la conoscenza dei popoli , con usanze e tradizioni, le caratteristiche delle diverse regioni, effettuare qualche ulteriore visita guidata, compreso qualche museo.
Ci rendiamo conto che il tempo non e' mai abbastanza e si deve procedere un po' di fretta, ma i viaggi sono anche, a nostro avviso, "  esperienze culturali ".
Alla prossima avventura assieme!!!!!!!!!!!!
Luciano e Paola (Forlì)

EQUIPAGGIO n. 11
(Libia 05, Russia 05, Marocco 06, Siria e Giornania 09, Sicilia 10, Romania 17)

Una volta erano i “Paesi dell’Est” con povertà, strade impraticabili, delinquenza, ecc. , adesso sono a pieno titolo “Europa Unita”.
Sono migliorati loro o siamo peggiorati noi? Penso tutte e due le cose.
Bella natura, varia, da non annoiarsi guidando.
Unico neo: Ma dove sono finite le mitiche donne dei Balcani? Tutte in Italia?
Un viaggio non in agosto, è normalmente  riservato, a parte il sottoscritto, a chi non ha più impegni lavorativi, ma anche se anziani, ancora giovani di spirito e pieni di energia. Unico neo: maledettamente puntuali.
Mezzora prima della partenza, quando, assonnato, aprivo le tende, c’era il mio vicino già al posto di guida, l’altro che puliva i vetri, l’altro che pestolava intorno ai camper…. che stress  fare i propri bisogni con l’ansia di essere in ritardo!!!
Per l’organizzazione e il capo branco non faccio commenti, dico solo … alla prossima!
Maurizio e Agata (Vicenza)

EQUIPAGGIO n. 12
(Libia 05, Russia 06, Marocco 06, Egitto 07, Turchia 08, Slovenia 2008, Siria e Giordania 09, Sicilia 15, Grecia 15, Sardegna 16, Spagna 16, Romania 17)





Marcello e Graziella (Falconara Marittima)

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu